divinazione, intuizione, meditazione

Come schiudere le porte dell’intuizione attraverso la meditazione


Come possiamo schiudere le porte dell’ INTUIZIONE attraverso la MEDITAZIONE?

La pratica costante della meditazione ci consente di accedere alle informazioni che provengono dal mond tio energetico. Quando meditiamo siamo connessi sia con la nostra interiorita’ che con l’ universo intero, si sposta la percezione di noi stesse ed i confini si assottigliano.

Quando la meditazione e’ diventata per noi consuetudine  possiamo spingerci oltre i nostri confini fisici ed allenarci a SENTIRE.Possiamo chiedere sostegno ed aiuto per cio’ che vogliamo realizzare, un suggerimento per comprendere qualche nostro malessere fisico o emotivo.

La meditazione apre le porte dei nostri sensi sottili e possiamo ricevere suggerimenti sottoforma di immagini, suoni, sensazioni corporee, anche profumi.

Possiamo anche avere ispirazioni per affrontare  in modo creativo difficolta’ e paure.

Chiedere aiuto alle guide spirituali  e familiarizzare con le energie della natura.

Come si fa? Anche qui si tratta di scoprire una modalita’ personale, un attitudine, una vai percorribile per schiudere le vostre porte dell’ intuizione

A me riesce bene collegarmi con le piante, le rocce,la terra.Mi basta inviare un pensiero e riesco a sentire un onda di ritorno energetica, in risposta.

Le intuizioni sono onde di energia, e ci vuole allenamento ed apertura per coglierle, e pazienza ed esperienza  per interpretarle.

Per facilitare e rendere piu interessante l’ approccio all’ intuizione potete cercare di comprendere a quale elemento siete naturalmente collegati, meditando in mezzo alla natura.

Non abbiate fretta , intuitive si diventa piano piano, o meglio si RIDIVENTA. Tutti i bambini hanno una sviluppata naturale capacita’ intuitiva, che perdono durante la crescita, perche’ viene insegnato loro che la realta’ e’ soltanto il mondo fisico.

Per fare amicizia con le intuizioni e imparare ad interpretarle,  e’ utile tenere un quaderno con una penna a portata di mano,quando state meditando, o quando qualcosa cattura improvvisamente la vostra attenzione in modo da potervi scrivere quello che sentite.

Potete  allenarvi a sentire la qualita’  energetica dei luoghi in cui vi trovate.

E poi in seguito cercare dei riferimenti storici o ambientali per avere conferma del vostro sentire.

La percezione intuitiva puo’ sorprendere all’ inizio. Piu riuscirete a familiarizzare con la vostra intuizione,piu inizierete a considerarla esattamente come uno dei vostri 5 sensi.